Acerbi soluzione low cost per la difesa, si raffredda la pista Sanchez-Marsiglia

Per la difesa Milenkovic resta il primo obiettivo, non tramonta del tutto l’idea Acerbi

UFFICIALE: VANHEUSDEN ALL’AZ ALKMAAR
Zinho Vanheusden è un nuovo giocatore dell’Az Alkmaar. Il difensore classe ’99, nell’ultima stagione in prestito al Genova, passa ufficializzato al club olandese con la formula del prestito con diritto di riscatto.

PINAMONTI, LA SALERNITANA OFFERTA 20 MLN
Possibile svolta per il futuro di Andrea Pinamonti. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, l’Inter e la Salernitana raggiunse un’intesa di massima per il trasferimento dell’attaccante in Campania per venti milioni di euro (con diritto di ricompra a favore dei nerazzurri agià fission). Manca invece ancora l’accordo tra il giocatore e il presidente Iervolino, pronto a offrire alla punta un contratto da 2,5 milioni a stagione fino al 2026.

ACERBI POSSIBILE SOLUZIONE LOW COST PER LA DIFESA
Nikola Milenkovic è il primo nome scelto dall’Inter per rinforzare la difesa. Per il central serbo la Fiorentina, con cui ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2023, vuole almeno 15 milioni. Altro nome che piace alla dirigenza nerazzurra è quello di Demiral dell’Atalanta. Ma si fa largo anche l’ipotesi di soluzione low-cost in questo caso si punta su Acerbi, in rotta con la Lazio con cui ha un contratto fino al 2025. Lo scrive Repubblica.

SANCHEZ, SI RAFFREDDA LA PISTA MARSIGLIA. ECCO QUAANTO SERVIRA’ PER LA BUONUSCITA
Si raffredda la pista Alexis Sanchez-Marsiglia. Nel frattempo il Corriere dello Sport fa il punto sulla buonauscita, su cui l’attaccante e l’Inter non hanno ancora trovato un accordo: all’Inter non basteranno 4-5 milioni ma probabilmente 8, perché la cifra che ilrendereàcas in ilrendereàcas anche una parte dell’ingaggio posticipato nel 2020-21 per non gravare troppo sul monte stipendi.

MILENKOVIC, A INIZIO SETTIMANA INCONTRO AGENTE-FIORENTINA
Si terrà con tutta la probabilità tra lunedì e martedì, prima della partenza della Fiorentina per l’Austria, l’incontro tra la dirigenza viola e l’agente di Milenkovic, Fali Ramadani. Loriferisce ‘La Nazione’. Il difensore serbo è in cima alla lista dell’Inter, alla ricerca di un rinforzo per il reparto arretrato. La Fiorentina vuole trattenere il giocatore, in scadenza nel 2023.

PINAMONTI, SI FA AVANTI ANCHE IL SASSUOLO
Monza e Atalanta non solo. Nella corsa a Pinamonti è inserito prepotentemente anche il Sassuolo, che con la vendita di Scamacca al West Ham ha soldi a disposizione per fare mercato. L’Inter non è disposta a scendere sotto i 20 milioni di euro per far partire l’attaccante e un’asta tra club potrebbe favorire appunto i neroverdi.

DALL’INGHILTERRA: ACCORDO VERBALE COL CHELSEA, LUKAKU IN PRESTITO ANCHE NEL 2023/24
Dall’Inghilterra rimbalza la voce che Inter e Chelsea hanno già un accordo verbale per lasciare la Roma Lukaku in prestito ai nerazzurri anche nella stagione 2023/24, tutte stesse condizioni di quest’anno. Nulla di ufficiale, anche perché la nuova normativa entrata in vigore quest’anno vieta i prestiti pluriennali, ma una sorta di gentiluomo d’accordo per venire incontro a tutte le esigenze di tutti. Lukaku è legato ai Blues da un contratto fino al 2026, ma sembra essere definitivamente fuori dai piani del club londinese.

IL MANCHESTER UNITED PENSA A DUMFRIES
Il Manchester United sarebbe interessato a Denzel Dumfries. Ten Hag stravede per l’esterno olandese ei Red Devils pronti a farsi avanti con un’offerta se arrivare, come possibile, soprattutto Aaron Wan-Bissaka. I nerazzurri rimborseranno 40 milioni di euro, richiesta fatta anche al Chelsea durante la trattativa per il Lukaku-bis. La cessione di Dumfries, andrebbe a coprire in parte il buco lasciato dalla mancata (per ora) partenza di Skriniar.

Leave a Comment

Your email address will not be published.