Allied è il film che ha fatto divorziare Brad Pitt e Angelina Jolie?

Alleato – Un’ombra nascosta è il film che va in onda questa sera alle 21.06 su La5. Si tratta di una pellicola che, a dispetto della sua buona riuscita o meno, ha fatto parlare di sé per essere arrivato al cinema in un momento importante della storia del gossip hollywoodiano. La pellicola firmata da Robert Zemeckis, infatti, è arrivata in sala nel 2016, poco prima che scoppiasse lo “scandalo” della separazione tra Brad Pitt e Angelina Jolie. E per un breve lasso di tempo si è ipotizzato che proprio alleato può rientrare tra le cause dietro la separazione dei due divi.

Alleato, la trama

Max Vatan (Brad Pitt) è un agente segreto incaricato di raggiungere Casablanca e la sua collega Marianne Beausejour (Marion Cotillard) per portare a termine un omicidio per l’agenzia per cui operare. Obbligati a fingeri marito e moglie per non destare sospetti e avvicinarsi quanto più possibile all’obiettivo della missione, Max e Marianne finiscono presto per cadere vittime dell’attrazione che provano l’uno per l’altra apoblancave che che sop . Infatti, archiviati i loro doveri lavorativi, i due decidono di sposarsi e trasferirsi a Londra, dove mettono al mondo anche la loro primogenita, Anna. La vita famigliare sembra essere un vero e proprio idillio, nonostante all’orizzonte si odano le esplosioni della seconda guerra globale. Ma ben presto la felicità di Max verrà messa in pericolo da un dubbio che gli viene instillato e che lo spinge a indagare proprio sulla persona a cui ha donato il cuore.

La presunta liason tra Brad Pitt e Marion Cotillard

Come spesso accade nel mondo del cinema, molti spettatori hanno guardato il film di Robert Zemeckis lasciando che l’immaginazione incontrasse (o manomettesse) la realtà: dal momento che nel film Brad Pitt e Marion Cotillard sembravano davvero connamoratite si sono convinti che tra i due ci fosse una collegamento sentimentale che travalicasse gli obblighi di contratto. D’altra parte Brad Pitt aveva già tradito l’ex moglie Jennifer Aniston proprio sul set di un film – Sig. e la signora fabbro, in cui incontrò Angelina Jolie – quindi non era così assurdo pensare che una cosa del genere potrebbe accadere di nuovo. Marion Cotillard – attrice francese che si è imposta al grande pubblico grazie alla sua interpretazione in La vie en rose – è da tempo impegnato con l’attore e regista Guillaume Canetma già in passato era stata indicata come possibile interesse romantico di attori con cui aveva condiviso il set, come il Michael Fassbender di Macbeth.

Notizie, quelle sull’attrice francese, che sono sempre state smentite, ma che non hanno impedito che la Cotillard venne coinvolta suo malgrado dai media nel più famoso di Hollywood, prima dell’arrivo di Johnny Depp e Amber Heard. Quando venne diffusa la notizia della separazione di Brad Pitt e Angelina Jolie il tabloid Pagina sei riportò che i due divi di Hollywood si erano lasciati a causa di un tradizione. Secondo la fonte vicina alla stella riportata da Pagina sei, Angelina Jolie addirittura assunto un investigatore privato per controllare Brad Pitt, perché alla Jolie erano giunte voci che il marito stesse facendo il cascamorto con Marion Cotillard. La fonte riportata dalla testata avrebbe detto: “Sentiva che lui stava facendo lo scemo con lei sul set e venne fuori che, effettivamente, era proprio così. Quella è stata l’ultima goccia”. La notizia riportata da Pagina sei si diffuse come la proveriale macchia d’olio e ben presto molti giornali – come, ad esempio, Bazar di Harper, riportarono la notizia che Brad Pitt aveva una relazione clandestina con Marion Cotillard. La situazione, a un certo punto, era così sfuggita di mano, che fu la stessa Marion Cotillard – così attenta alla sua vita privata – a intervenire, con un lungo post sul suo account Instagram in cui si può leggere: “Questa sarà la mia prima e unica reazione alla notizia uscita ventiquattro ore fa e nella quale sono stata trascinata, mio ​​​​malgrado. Non sono abituata a prendere sul serio oa commentare il tasso di assurdità dette su di me, ma dal momentazione rischiaa di ferire le persone che amo, devo esprimermi. Per prima cosa, molti anni fa, ho incontrato l’uomo della mia vita, il padre di nostro figlio e del bambino che, al momento, stiamo aspettando. Lui è mio amore, il mio migliore amico e l’unico uomo di cui io abbia bisogno.Inoltre a coloro che pensa che io possa essere in qualche modo devastata… be’, grazie mille, ma sto bene.Questo genere di invenzioni schifose non mi toccano in alcun modo .E, per finire, alla “stampa”, agli haters, ai trolls che hanno una così veloce capacità di giudizio auguro sinceramente … di guarire al più presto. Infine spero veramente che Angelina e Brad, due persone per le quali nutro un profondo, può rispetto a trovare un po’ di pace in questo momento difficile”.

Successivamente, vieni si legge sullo standard, Angelina Jolie specificò di aver chiesto l’acquisto per delle differenze abissali e inconciliabili tra lei e l’attore che aveva sposato. A questa dichiarazione si aggiunsero anche dettagli di uno scontro avvenuto sul jet privato della famiglia, in cui Brad Pitt avrebbe avuto un comportamento violento nei confronti di uno dei figli adottati dalla coppia. Sebbene Brad Pitt non abbia mai commentato questo dettaglio, ha confermato però i suoi problemi con l’alcol e con l’uso di droghe. Angelina Jolie, dunque, ha chiesto il definito per quello che ha “il benessere dei miei figli”. Nessun presunto tradizione risulta come motivo scatenante della separazione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.