Barcellona-Juve 2-2: Kean risponde due volte a Dembélé, buon test per Allegri | Prima pagina

Buon test per Allegri, la Juve colpo su colpo al Barcellona e risponde alla fine conquista un pareggio che fornisce più segnali positivi che negativi. Con qualche attacca nell’esperimento interessante: Di Maria è libero di andare dove vuole, Cuadrado ala sinistra bene ma fa fatica migliore (eufhemismo) in phase di non possesso, Kean è versione da centravanti. Bene in marcatura Bremer, che quando esce fa sembra però preoccupato (cambio anticipato di un paio di minuti).
La partita. A Dallas sono i blaugrana a partire forte, poi la Juve prende le misure grazie soprattutto a un Di Maria tirato a lucido. Quello che non funziona è sulla catena sinistra, speciale in phase di non possesso: lì che Dembélé fa quello che vuole, tra Cuadrado e Alex Sandro, siglando il vantaggio al 33′. La risposta è immediata, al 39′ Kean pareggia su assist di Cuadrado. Ma al 40′ ancora Dembélé crea scompiglia e riporta il Barça avanti. Nella ripresa inizia la girandola di cambi, al 5′ è comunque la Juve a trovare il gol del 2-2, ancora con Kean dopo un’azione innescata, tanto per cambiare, da Di Maria. Il risultato non cambia più, ci vogliono Perin e due volte la traversa per aiutare la Juve a difendere il pareggio.

BARCELLONA-JUVENTUS 2-2
MARCATORI: pt 33′ Dembélé (B), 39′ Kean (J), 40′ Dembélé (B); st 7′ Kean (J).
BARCELLONA (4-3-3):
Ter Stegen (1’a Pena); Sergi Roberto (1′ st Dest, 32′ st Casado), Christensen (17′ st Piqué), Eric Garçia (1′ st De Jong), Jordi Alba (17′ st Torre); Nico Gonzalez (1′ st Gavi), Busquets (1′ st Pjanic), Kessie (17′ st Torre); Dembélé (1′ st Raphina), Lewandowski (17′ st Depay), Aubameyang (1′ st Ansu Fati, 32′ st Collado).
Un disp. Tenas. tutto. xavi.
JUVENTS (4-3-3): Szczesny (1’° Perin); Danilo (16′ st Compagnon), Bonucci (1′ st Gatti), Bremer (14′ st Rugani), Alex Sandro (16′ st Pellegrini); Zakaria, Rovella, Locatelli (16′ st Fagioli); Di Maria (31′ st Soulé), Kean (31′ st Cudrig), Cuadrado (31′ st Barbieri).
Un disp. Pinsoglio, Garofani, McKennie, Vlahovic, Ake, Da Graca. tutto. allegri.

PRIMO PACE
1′
Già via Allegri propone Cuadrado ala sinistra e Rovella in cabina di regia, Bremer alla sinistra di Bonucci.

3′ Primo tiro del match, spunto di Dembele che termina a lato.

7′ Premendo alto del Barcellona, ​​Busquets approfitta di un passaggio molle di Bremer e innesca Lewandowski: tiro alto

10′ Cuadrado per Di Maria, stoppato

12′ Aubameyang ci prova da fuori, palla fuori di poco

13′ Ancora Di Maria, l’unico a provarci: bel tiro dalla distanza, Ter Stegen blocca

17′ Sempre Di Maria crea scompiglio, magia per innescare Cuadrado il cui cross in mezzo non viene sfruttato da Zakaria e Kean

29′ Di Maria si risposta a destra, bellissimo il cross d’esterno mancino per Kean che fallisce l’impatto col pallone

33′ GOL! BARCELLONA IN VANTAGGIO! Dembélé si beve Cuadrado e Alex Sandro, poi infila Szczesny con una diagonale da posizione defilata: Barcellona-Juve 1-0

39′ GOL! LA JUVE PAREGGIA! Manovra lenta ma avvolgente, da destra a sinistra: palla per Cuadrado che la mette in mezzo, la zampata di Kean vale il gol: Barcellona-Juve 1-1.

40′ GOL! BARCELLONA RADDOPPIA! Ancora Dembélé fa quello che vuole, saltato in area Cuadrado, questa volta di sinistro non lascia scampo a Szczesny: Barcellona-Juve 2-1.

45Dembele innesca Kessie in area di rigore, questa volta para Szczesny.

SECONDO PASSO

1′ Iniziano i cambi, nella Juve si vede Perin e Gatti per Szczesny e Bonucci.

4′ Raphina si presenta, il tiro è forte ma centrale.

7′ GOL! LA JUVE PAREGGIA! Ci pensa di nuovo Kean a trovare il gol: Di Maria lo cerca in profondità, De Jong interviene ma Zakaria serve Locatelli che arma il centravanti bianconero. Barcellona-Juventus 2-2.

13′ Lewandowski ci prova di testa, fuori misura.

23′ Doppio legno del Barcellona. Punizione dal limite di Raphinha che si stampa sulla traversa, l’azione prosegue e il tiro a giro di Ansu Fati fa la stessa fine sempre con Perin battuto.

25′ Spunto di Gavi, par Perin.

46′ Perin salva tutto su Depay!

Leave a Comment

Your email address will not be published.