Ilary e Totti verso il tribunale, vita da separati in villa- Corriere.it

di Giovanna Cavallic

Lui accompagna i figli e diserta lo stadio, lei va a teatro e comunica solo attraverso i social. Fine di un matrimonio tra tradimenti, avvocati e inutili tentativi di mediazione

Nell’attesa di ci che accadr, ciascuno stanze dei due — chiuso nella sua ala della dimora all’Eur da 25 — continua a condurre la vita da separato in villa: zero cordialit, dialoghi ridotti al minimo, civili quanto basta per evitare altri dispiaceri ai tre figli. Pi schivo Francesco Totti, che ha abbandonato ogni social, rifugge le occasioni mondane ea malincuore diserta persino lo stadio Olimpico (stasera chiss). Al massimo accompagna a scuola Chanel e Isabel, Cristian agli allenamenti, poco pi. Se non ci fosse il fotografo di chicche l’ha immortalato ancora, non si saprebbe nemmeno che sabato scorso, a tarda sera, usciva circospetto da casa di Noemi Bocchi, ai Parioli, con una di amici e per mano la bimba pi La piccola non avrary (no, apprezzamento ).

All’Opera

Pi diversa di cos non si pu, la conduttrice dell’Isola dei Famosic invece ha scelto il Teatro dell’Opera di Romamarted, per la sua prima apparizione mondana post-intervista al Corriere
della Sera dell’ex marito
. In pantaloni e total black, con preziosa borsetta di Gucci, si seduta in platea ad ammirare l’amica toile Eleonora Abbagnato (moglie di Federico Balzaretti, ex difensore giallorosso), offrendosi volentieri ai flash e agli sguardi, per com’altranagiunta signora che su Instagram si sigla Noemi B. (come Bonomo e non Bocchi, per), personal trainer (tipo Cristiano Iovino, l’uomo dei messaggini compromettenti), forse una sottile provocazione.

Silenzio

Fedele alla strategia di comunicazione che l’ex Lettera ha scelto fin dall’inizio: silenzio, non una parola (Ha visto cose che potrebbero rovinare cinquanta famiglie un virgolettato di amici). Invece loquacissima su Instagram, dove documenta ogni dettaglio delle sue giornate, prima in vacanza, ora in citt. Non la trasferta lampo milanese, per festeggiare in discoteca il compleanno della sua agente Graziella Lopedota. Quello che voleva tenerlo nascosto e infatti ha evitato foto.

Gli avocado

Quanto alla domanda pi spinosa e incombente, non tira affatto aria di accordo. Meno che mai di separazione consensuale. Anzi, Francesco e Ilary si avviano ineluttabilmente verso la separazione giudiziale. E nemmeno delle pi indolori, rapide e amichevoli. Con un patrimonio da 110 milioni (i celebri du’ spicci, secondo Ilary) i calcoli sono complicati. E i tempi di soluzione si prospettano lunghi. Dopo la clamorosa confessione a mezzo stampa sul Corriere del sempiterno Capitano della Roma (per i tifosi giallorossi tuttora non esiste che lui) — completa di rimpianti, accuse e recriminazioni — era evidente che i rapporti tra gli ormai ex coniugi non erano destinati a migliorare. Totti ci ha provato fino all’ultimo a non chiudere nel peggiore dei modi 17 anni di matrimonio che sembrava indissolubile (Cercavo un accordo. Non volevo finire in tribunale, ma Ilary ha detto sempre no) eppure si infranto. Con i suoi avvocati, Antonio Conte e Annamaria Bernardini de Pace, ha potuto offrire tutto ci che ragionevolmente, aumentando sempre la posta. Sperando in uns.

l’intervista

Non c’è stato niente da fare. Ilary ha rispedito al mittente ogni rilancio, arroccata sulle proprie posizioni. E a quel punto il campione del mondo 2006 ha deciso di parlare. Molti hanno detto e pensato che si è lasciato più detto dai suoi legali, chi gli vicino per spiega che Francesco non da un pezzo da un pezzo il Pu ma un uomo di quasi 46 anni (li compie il 27 settembre) che sa quello che vuole e non ha timore di dirlo. Non pi tardi di tre anni fa ha affrontato una conferenza stampa con un impegno di giornalisti per dire addio alla Roma — dopo i contrasti con la propriet Pallotta — parlando a braccio, senza rete. Anche se qualche dubbio adesso lo assale, a proposito di quell’intervista cos sofferta. A questo si aggiunge un dispiacere collaterale. A quanto pare una persona a lui molto cara, di quella cerchia ristretta di affetti che lo protegge da sempre, pur sapendo che sua moglie lo stava facendo pedinare da un investigatore, non lo ha avvisato, chiss perché. E Totti, quando lo ha scoperto, l’ha presa malissimo, vivendolo come un vero tradimento. Ma non niente, di fronte a quel che dovrebbe patire se davvero Ilary accettase l’invito di Verissimo e di Silvia Toffanin (conferme ancora non ce ne sono) per raccontare a cuore aperto tutta ma proprio tutta la sua verit. Un’anteprima esclusiva di quanto accade nell’aula del tribunale.

14 settembre 2022 (modifica il 15 settembre 2022 | 06:55)

Leave a Comment

Your email address will not be published.