Jennifer Lopez ora è Jennifer Affleck, ha scelto il cognome di Ben: romanticismo o patriarcato?- Corriere.it

di Candida Morvillo

La cantante neo sposa ha scelto di lasciare il suo nome di famiglia Lopez e adottare quello del marito. La decisione ha sollevato l’indignazione. Sul Nyt: Una donna che prende il cognome del marito mi sembra una sottomissione

Jennifer Lopez ha cambiato cognome ed è diventata Jennifer Affleck. Affleck come il consorte Ben. Lo ha scritto sulla licenza di matrimonio. Apriticielo. La marea di indignazione globale e ben interpretata dalle parole della scrittrice Jennifer Weiner sul New York Times: Una donna che prende il cognome del marito mi sembra una sottomissione, un gesto per dire “Io appartengo a lui”. In questo momento difficile per il femmismo in America, la scelta particolarmente scoraggiante.

Jennifer Lopez ha 219milioni di seguacele sue canzoni, vieni Non è tua madrehanno su Spotify anche 400milioni di download, ovvero, J-Lo un’icona globale, ha un’identit forte, il marchio di s stessa e questo, in parte, forse, spiega perch, per anni, invece, non ci siamo chiesti vieni a fare davvero di cognome Michelle Obama (LaVaughn Robinson, per la cronaca) o spiega perché nessuno è troppo stupido quando Hillary Rodham si candid alla primarie Dem come Hillary Clinton. Ivana Zelnčkov Morta Ivana Trump, nonostante la compresenza di una Melania Trump nata Knauss. Non question Nyt. Magari, Jennifer l’ha fatto in nome della tradizione, o affetto o forse per comprare su Amazon senza che il suo indirizzo si notasse troppo in giro. Magari, probabile, l’ha fatto perch, oggi, ti si nota di pi se fai qualcosa di politicamente scorretto piuttosto che se fai tutto perbenino e conforme ai valori che avanzano.

Il tema non solo americano. Noi abbiamo serenamente amato Donna Vittoria Leone o Franca Ciampi. In Regione Lombardia, sono attualmente assessore Letizia Moratti nata Brichetto Arnaboldi e Melania Rizzoli nata De Nichilo senza che nessuno gridi alle derivate del patriarcato. Problemi semmai ne ha avuti chi il cognome se l’ tenuto dopo il matrimonio, come Daniela Santanch nata Garnero, o Marina nata Punturieri che, bersagliata da cause dell’ex, rinunci al Lante della Rovere solo sposando Ripa di Meana.

Ora, l’ex Jennifer Lopez, nella sua newsletter, è firmata Sig.ra. Jennifer Lynn Affleck (Lynn, almeno questo, un nome di propriet, il secondo) e contro di lei c’ stata una sollevamento senza concessioni al romanticismo.

In un altro momento storico, in un contesto diverso che non sia l’anticipo di Metaverso che sono i social, l’avremmo trovato un pensiero affettuoso verso un amore perso e ritrovato. Ben, infatti, Premio Oscar per argo e Buona Volontà Cacciadoveva essere il marito numero tre di Jennifer, ma la lasci due giorni prima del matrimonio. Ben stato il primo a spezzarmi il cuore, di lei. I due si sono poi sposati 18 anni dopo, il 16 luglio, a Las Vegas. Al mondo, sembrato un amore romanticissimo, salvo l’inciampo anagrafico. Che poi, la verit che J-Lo resta J-Lo su tutti i suoi social, sulle copertine dei dischi e sui prodotti cosmetici che producono. C’ da scommettere che la crema rassodante J-Lo Body da 65 non cambiar nome in Jennifer Affleck e non per risparmiare sulla voce stampate sulla confezione. Nello star system si pu essere romantici ma non autolesionisti.

L’unica per chiuderla le passare oltre, sarebbe che Ben si firmasse da qualche parte Ben Lopez. basterebbe una storia su Instagram e domani i pi si dimenticheranno di quest’attentato alla parit di genere. In fondo, la replica di quanto successo fra il 2004 e il 2014, quando lei prese il cognome del penultimo marito Marc Anthony: era diventata Jennifer Muiz. Non se n’era accorto nessuno o non ci aveva dato peso nessuno.

26 luglio 2022 (modifica il 26 luglio 2022 | 07:33)

Leave a Comment

Your email address will not be published.