Nudi per la vita – RAI Ufficio Stampa

Da lunedì 12 settembre approda su Rai 2, in prima serata, ‘Nudi per la vita’, un inedito docu-reality in quattro episodi, con un doppio appuntamento settimanale (lunedì 12 e martedì 13 e, poi, lunedì 19 e martedì 20 settembre ).
Il programma avrà come protagonisti un gruppo di sei uomini e di sei donne, personaggi famosi del mondo del cinema, della tv e della musica e dello spettacolo in generale: Memo Remigi; Francesco Paolantoni; Gabriele Cirilli; Gianluca Gazzoli; Gilles Rocca; Antonio Catalani. Corinne Clery; Alessandra Mussolini; Brenda Lodigiani; Elisabetta Gregoraci; Maddalena Corvaglia; Valeria Grazia.
Presentato da Mara Maionchi, il programma è una miniserie emozionante, divertente e molto coraggiosa per gli argomenti affrontati come quelli legati alla salute: Mara, infatti, sostiene da anni, con la sua consueta vitalità e ironia, il tema della virtvenzione in della sua storia personale e delle testimonianze dirette e indirette dei dodici protagonisti.
‘Nudi per la vita’ nasce quindi con una ‘missione’ molto seria: sensibilizzare il pubblico alla prevenzione del tumore al seno e alla prostata e lo farà in modo semplice, leggero e, perché no, anche divertente. Il programma, in doena provocatoria, esorterà il pubblico a non aver paura di ‘esporre’ il proprio corpo a screening medici che possono salvare la vita.
Il docu-reality racconterà la storia della messa in scena di una performance di ballo alla “Full Monty” per gli uomini (dove la curiosità trainerà lo spettatore oltre quello che vedrà esibirsi sul palco) e una divertente coreografia per le donne (ispiratente coreografia per le donne grande teatro di rivista, in una sorta di stile “Moulin Rouge”).
Coordinati dal direttore e coreografo Marcello Sacchetta (delle dodici attori protagonisti di preparare nel corso delle quattro puntate un vero e proprio spettacolo ed esibirsi dal vivo, con orgoglio e autoironia Milanese, il Franco Parenti.
Nudi per la vita è una produzione Rai Radiotelevisione italiana, prodotta da Blu Yazmine. Un programma di: Andrea Marchi e di Alessandra Guerra, Cristina Limon, Roberto Petrucci, Laura Piazzi, Chiara Iacobelli, Michele Pilloni. Scenografia, Paola Spreafico. Capo progetto Rai: Valeria Destefanis. Produttore prodotto Blu Yazmine, Stefania Marini. A cura di Simona di Franco. Direttore di Produzione, Matteo D’Arcangelo. Regia, Riccardo Valotti. Regia spettacolo finale, Cristiano D’Alisera.

LE PRIME DUE PUNTATE
Sei Star maschili dopo l’incontro nel generale con Mara Maion e Marcello Sacchetta, trova tra subito un certo feeling, di loro si creerà immediatamente un’atmosfera scandita e divertente.
Memo Remigi sembra essere subito diventato un po’ leader, un po’ mascotte del gruppo, con i suoi 84 anni e la sua vitalità è un esempio per tutti. Certo il ballo non è il suo forte, ma non è il solo ad avere qualche difficoltà. Anche Gianluca Gazzoli e Antonio Catalani ammettono di non essere portati per la danza, mentre Gilles Rocca e Gabriele Cirilli risultano essere degli ottimi ballerini. Francesco Paolantoni invece è convalescente da una rottura alla gamba e fatica a sostenere le di prove quotidiane, ma è tenace e certo non molla.
Quello che si unisce a tutti però è il messaggio sulla prevenzione del tumore alla prostata che portano avanti e che hanno modo di approfondire in prima persona grazie all’incontro con il prof. Bernardo Rocco, un urologo di fama internazionale. Tra una esilarante lezione di nuoto sincronizzato (accompagnati dalle Sincronette italiane) pensata per migliorare la loro capacità di muoversi a tempo e un flashmob in un supermercato per testare la loro faccia tosta con un pubblico inconsapevole, vonle loro an percorante vincere l’imbarazzo di denudarsi davanti ad un pubblico.
Si mettono alla prova sulla passerella del coraggio dove dopo spogliati, mettono a nudo anche la loro anima, raccontando momenti toccanti della loro vita.
Affrontano l’imbarazzo di posare per un servizio fotografico, in cui per la prima volta si mostra senza veli.
Si avvicina il giorno dello spettacolo e dopo un’esibizione improvvisata in un locale, durante una serata speciale con Mara e Marcello, le Star hanno un momento di crisi. La stanchezza inizia a farsi, ma non c’è più sentire tempo ormai, è arrivato il momento di varcare la soglia del teatro e di esibirsi davanti a 400 persone.
Vieni andra a finire? Sara un trio?

Leave a Comment

Your email address will not be published.