Patch 1.06 disponibile per tutte le piattaforme, ecco le novità – Multiplayer.it

EA Sports e Codemasters hanno pubblicato la Patch 1.06 di F1 22 per tutte le piattaforme. Grazie all’aggiornamento, tra le altre cose, ora i tempi dei settori vengono evidenziati con i colori corretti e sono stati risolti vari problemi, come le barriere che si allentavano sul circuito di Baku.

Come recitano le note ufficiali della Patch 1.06 sono state anche Le prestazioni delle monoposto per riflettere nella maniera più fedele possibile l’andamento della stagione reale.

Per il resto sono state corrette una lunga serie di problematiche più e meno note, come la temperatura delle gomme che era azzerata mettendo in pausa il gioco nelle modalità online e un bug per cui l’aderenza in pista poteva diminuire tra una sessione di qualifica l ‘altra.

Di seguito trovate la lista di tutti i cambiamenti della Patch 1.06 di F1 22:

Generale

  • Le prestazioni delle monoposto di F1 22 sono state rilevazioni per meglio la stagione reale. Tutte le classifiche delle Prove a tempo di F1 sono state azzerate in seguito a questa modifica.
  • Il tasso di usura di motore a combustione interna e MGU-H è stato ridotto in modo da meno compromettente quando si usa il cambio automatico.
  • Ora gli indicatori del tempo nel settore mostrano i colori previsti al completamento del giro.
  • Logica IA migliorata in ingresso e uscita dai box.
  • Risolto un problema per cui la temperatura delle gomme veniva azzerata dopo aver messo in pausa il gioco nelle modalità di gioco online.
  • Risolto un problema per cui, in alcuni casi, la Safety Car in modalità televisiva poteva essere superata da tutte le auto controllate dall’IA, conseguente squalifica di massa.
  • È stato risolto un problema per cui gli aggiornamenti alle strutture del personale non si applicano ai piloti.
  • Risolto un problema per cui l’aderenza in pista poteva diminuire tra una sessione di qualifica e l’altra.
  • Risolto un problema per cui il giocatore poteva schiantarsi alla curva 15 di Baku quando era sotto il controllo dell’IA in un giro veloce.
  • Risolto un problema con le barriere tecpro che si allentavano a Baku.
  • Ora è possibile applicare colore a decalcomania e loghi degli sponsor da uno slot predefinito. Miglioramenti generali della stabilita.
  • Varie piccole correzioni.
  • Ora Marc citera correttamente i nomi dei piloti classici.
  • Risolto un problema per cui al lancio del gioco poteva essere scelta la scheda grafica sbagliata, causando un possibile arresto anomalo.
  • Ora il gioco viene caricato correttamente quando si usa sheath grafiche Intel (soggetto a specifiche minime e modelli).
  • Sono state regolate le ricerche delle sessioni di rete in modo che siano meno probabili errori NM14.
  • Icona IA rimossa daltabellone dei tempi durante la safety car in modalità televisiva.
  • Corretto il colore degli occhi di Kevin Magnussen.
  • Le collisioni vengono ora segnalate correttamente nei dati UDP.

Carriera per due giocatoria

  • È stato risolto un problema per cui, in alcuni casi, i giocatori non potevano avanzare oltre le trattative per i contratti nella Carriera per due giocatori.
  • Risolto un problema per cui i giocatori possono rimanere bloccati dopo una pausa stagionale nella Carriera per due giocatori.

Audio

  • Ora è più facile sentire quando le monoposto di F1 toccano il fondo.
  • Mix e prestazioni audio migliorano l’usura e lo slittamento delle gomme.
  • Aggiunto nuovo audio per la Mercedes-AMG GT Black Series.
  • Risolto un problema per cui l’ingegnere di gara poteva citare erroneamente la Racing Point al posto dell’Aston Martin.
  • È stato un problema per cui le cuffie non possono essere selezionate come periferiche di uscita radio su PlayStation 4/5

volantino

  • Risolto un problema relativo al force feedback con diversi volantini Logitech compatibili (G920, G29 e G923).
  • Risolto un problema per cui le luci LED del tachimetro non funzionavano sulle basi dei volanti Logitech.
  • Pulsanti LSB e RSB aggiunti per i volanti Thrustmaster T248 / T128 su Xbox.

VR

  • Prestazioni migliorate quando la Schermata Companion è impostata su Schermo intero.
  • Risolto il movimento della testa involontario durante la frenata o l’accelerazione.
  • Risolto un problema con Oculus Rift CV1 dovuto all’attivazione predefinita di Stencil Mesh.
  • Modifica tutte le impostazioni predefinite per migliorare la compatibilità.
  • Ottimizzazioni delle prestazioni e della qualità grafica.

Altro

  • Quiz puoi trovare un articolo approfondito sulle modifiche al modello di guida e al force feedback.

Leave a Comment

Your email address will not be published.