Recensione Xiaomi 12 Lite – Andrea Galeazzi

Autonomia, maneggevolezza e anche il comparto camere sono i suoi punti di forza. Per il resto l’ho trovato un buon medio di gamma, non rivoluzionario ma concreto con una valuta che.. dipende dal prezzo!

Peso e Dimensioni

159,3 x 73,7 x 7,3 mm
173 g

Sistema operativo

Android 12, MIUI 13

Magazzinaggio

128 GB

Schermo

6,55″
1080 x 2400 pixel

Telecamera

108 megapixel f/1.9
Frontale 32 mpx

SOC e RAM

Qualcomm SM7325 Snapdragon 778G 5G (6nm)
RAM 6GB

Rete

HSPA 42,2/5,76 Mbps, LTE-A, 5G

batteria

4300 mAh

Confezione e contenuto

In confezione troviamo l’alimentatore da 67W, il cavo da USB-C a USB-A e una cover in silicone trasparente.

Materiali design e touch and feel

Grazie al suo telaio così squadrato, ai 7,3 millimetri di spessore e ai soli 173 grammi di peso si tiene molto bene in mano e non scivola.

iosempre acceso display c’è ma non è un vero “sempre” perché rimane attivo solo per 10 secondi dopo il tocco dello Schermo. Per quanto riguarda la connettività troviamo 5G, WiFi6, Bluetooth 5.2, GPS, ecc. NFC con Google Pay e Android Auto che non mi hanno dato problemi.

Schermo

I l Schermo è un AMOLED da 6,55″ con risoluzione FHD, 402PPI, frequenza di aggiornamento a 120 Hz Luminosita massima di 950 nits. Si tratta di un buon pannello, che non presenta quei difetti tipici di alcuni AMOLED impostando la luminosità al minimo ma che sotto al sole a volte non si vede benissimo, qualcosina in più di non fatto male.

Processore e memoria

I l processore è lo Snapdragon 778G una 6nm con GPU Adreno 642L, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna UFS 2.2 non espandibile.

batteria

La batteria è una 4.300 mAh, 21,5Wh, con carica cablata a 67W (50% in 13 minuti) maniente carica wireless.
l’autonomia direi essere un suo punto forte, ci arrivo a fine della mia giornata stress con il 20% residuo. Bene che ci sono le impostazioni per la ricarica ottimizzata, in modo da prolungare le prestazioni della batteria tempo veloce.

Software ed ecosistema

Il software a bordo è androide 12 con la MIUI 13 aggiornato tutto toppa di maggio e gli aggiornamenti di Xiaomi arrivano con una frequenza nella media. La MIUI è sempre molto completa, con la possibilità di avere centro di controllo e notifica separata e con la solita caratteristica di non poter aprire la Schermata principal delle app dalle notifiche ma solo quelle determinate conversazioni.

Reparto telefonico

Tutto ok per quanto riguarda la parte telefonica, buona in qualità chiamata, buona ricezione e io non ho avuto nessun problema con il sensore di prossimità. I l combinatore è quello di Google, che segnala quindi lo SPAM e con la possibilità di cancelliere le chiamate!

Foto e video

I l comparto fotografico è composto da:

  • telecamera principale da 108 MP, f/1.9, 26 millimetri,
  • telecamera ultra grandangolare da 8MP, f/2.2 con angolo di 120°,
  • telecamera macro da 2MP, f/2.4.

Come anticipato all’inizio, questo è un suo punto di forza. Tutti gli scatti sono da buon medio di gamma, e con un’ottima gestione dell’HDR e delle scene buie. Il tocco però non è reattivissimo, qui più che nelle altre app.

App e giochi

Fra le app si muove abbastanza bene, è fluido Lun, per via delle suppliche UFS 2.2, non velocissimo nel caricamento. Un po’ deboluccia la vibrazione, che non è nemmeno troppo precisa e la sensibilità del touch, un pelo bassa.

Il discorso fatto prima vale ancor di più per i giochi, che essendo app molto pesanti ci mettono parecchio ad aprirsi, poi però girano bene e anche Real Racing è giocabile senza problemi.

Giudizio finale

Il suo prezzo è quello 459 euro e lo ritengo troppo alto, non che il telefono vada male, anzi, ma a 299 euro sarebbe stato quasi un best buy, o comunque competitivo per via della sua maneggevolezza, camera ed autonomia. A questo prezzo gli preferirei il Redmi Note 11Sche a 200 euro non è troppo inferiore nell’usabilità quotidiana.

Xiaomi 12 Lite, 8 G+256 GB, Design Slim Peso Penna, 108 MP Livello di Studio, Fotocamera…

Acquista ora su Amazon!

458,23 €

Leave a Comment

Your email address will not be published.